Alghero, la riviera del Corallo

Nord Sardegna

Alghero, la capitale della Riviera del Corallo, una delle sette città regie della Sardegna, E’ la bellezza di una cittadina dalle mille tradizioni, dal fascino discreto, permeata dal calore dei suoi abitanti. La sua storia, che parla spagnolo, ti farà ritrovare un pezzo di Catalogna al centro del Mediterraneo. Ammirerai gli splendidi bastioni di Alghero, così come la meravigliosa cattedrale di Santa Maria, risalente al XVI secolo, simbolo della cittadina.

E poi il suo mare cristallino, la sua spiaggia più famosa: Le Bombarde. Una lunga distesa di sabbia bianca finissima, inclusa nel Parco naturale di Porto Conte, tutta da godere.

Ad Alghero soddisferai il tuo palato con uno dei piatti tradizionali della cucina algherese: l’aragosta alla catalana. E la sera, sui lungomari Marco Polo e Colombo, potrai rilassarti e ammirare uno dei tramonti pi˘ belli che resteranno indelebili nella tua memoria, in un’atmosfera davvero magica.

Alghero ti aspetta… tutta da vivere.

L’Aquarium di Alghero si trova al centro della cittadina, è l’unico in Italia ad ospitare esemplari di Pesce Pietra, uno tra i pesci più velenosi al mondo.

Ricca di fascino la necropoli di Anghelu Ruju, la più vasta necropoli della Sardegna pre-nuragica.

Il Museo del Corallo, il cosiddetto “oro rosso”, ospitato nella suggestiva Villa Costantino.

Le Grotte di Nettuno, nel bellissimo promontorio di Capo Caccia, all’interno dell’area marina protetta.

Alghero

Spiaggia di Tuerredda

vai